CONTATTACI
book@residenzaruspolibonaparte.com
+39 3428861007
STORIA

STORIA

QUANDO SOGGIORNERETE NELLA RESIDENZA RUSPOLI BONAPARTE VEDRETE
LA GRANDEZZA DI PALAZZO RUSPOLI CHE SI TROVA NEL CUORE DEL CENTRO
STORICO DI ROMA, DOVE VIA DEI CONDOTTI E
VIA DEL CORSO SI INCONTRANO

Quando soggiornerete nella Residenza Ruspoli Bonaparte toccherete con mano la grandezza di Palazzo Ruspoli, situato nel cuore del centro storico di Roma, dove Via dei Condotti e Via del Corso si incontrano.
 
Palazzo Ruspoli è uno degli edifici più noti di Roma del XVI secolo, progettato dall'architetto Bartolomeo Ammannati. All'interno del palazzo si trova lo scalone disegnato da Martino Longhi il Giovane, una volta considerato tra le “quattro meraviglie di Roma". Lo scalone e composto da 100 gradini, ciascuno dei quali costituito da un unico pezzo di marmo di oltre tre metri di lunghezza.
 
Nella residenza in cui si trova le Suite Ortensia di Beauharnais, la Regina consorte d'Olanda, visse insieme a suo figlio, il giovane Napoleone III, imperatore del Secondo Impero francese e nipote di Napoleone Bonaparte I. In questa residenza, la madre di Napoleone III, Ortense, fece eseguire degli affreschi sui soffitti in modo da ricreare un'atmosfera francese a lei consona.
 
Nel 1859, il cugino di Napoleone III, Carlo Napoleone Bonaparte, sposò Cristina Ruspoli, stabilendo il legame tra le famiglie Ruspoli e Bonaparte. Tra le tante persone illustri che abitarono Palazzo Ruspoli, troviamo l'anglo-tedesco Georg Friedrich Händel, che compose l'oratorio La Resurrezione, e che, nel 1709, fu anche il maestro di cappella del principe Francesco Maria Ruspoli.

JOIN OUR NEWSLETTER

Richiedi informazioni
Residenza Ruspoli Bonaparte
Via della Fontanella di Borghese, 56 - 00187 Roma (Rm)
Tel. +39 3428861007 - Fax +39 06/6871400
E-mail: book@residenzaruspolibonaparte.com
SELECTED BY:
    
CONSIGLIATO SU:   
Credits TITANKA! Spa © 2014
TOP